Istituzione

Il Collegio Docenti della Scuola Primaria, dell’Infanzia e Sezione Primavera, ha elaborato il POF sulla base delle scelte educative e organizzative; tale documento costituisce un impegno per tutta la comunità scolastica.

Il piano intende:
  • attuare la cooperazione tra scuola e genitori;
  • valorizzare le diverse attitudini, considerando le capacità e le difficoltà di ciascun individuo;
  • favorire un ambiente di pluralismo culturale ed internazionale, nel rispetto del dettato costituzionale;
  • riconoscere agli scolari, in quanto persone, i diritti inalienabili alla vita, alla salute, all'educazione, all'istruzione, al rispetto dell'identità individuale, etnica, linguistica, culturale, religiosa;
  • formare integralmente l’alunno, come soggetto libero, responsabile ed attivamente partecipe alla vita della comunità locale, nazionale ed internazionale;
  • far acquisire capacità e competenze, in vista della realizzazione delle opportunità educative, proprie di ciascun individuo.

FINALITÀ EDUCATIVE

La Comunità educativa ha come fine la formazione integrale dell’uomo, perciò mira a sviluppare personalità che si caratterizzano per:
  • la ricerca del senso della propria vita in relazione con l’Altro, inserito in una storia e in una cultura da scoprire e da far evolvere con la propria creatività;
  • l’identità e l’autonomia di giudizio, di scelte, di assunzione di impegni con senso di responsabilità verso se stessi e verso la società;
  • la progressiva maturazione dei processi mentali per la costruzione di un pensiero riflessivo e critico;
  • l’educazione al pluralismo ideologico e culturale con un atteggiamento di comprensione, rispetto e dialogo con tutti.

PERSONE E RUOLI

GLI ALUNNI sono i protagonisti del cammino culturale e formativo proposto nelle Scuole Sacro Cuore. Esse si impegnano, perciò, ad elaborare costantemente forme e spazi in grado di rendere significativa la partecipazione degli studenti alla vita della comunità educante.

I DOCENTI aiutano gli alunni a formare la propria personalità ed integrano con la loro opera l’azione educativa dei genitori. Unitamente ad una preparazione professionale qualificata e ad un continuo aggiornamento. Agli insegnanti si richiede di instaurare fra loro rapporti di collaborazione che, nel rispetto delle singole personalità, promuovano una comune programmazione e un comune stile educativo.

I GENITORI hanno la prima e principale responsabilità nell’educazione dei loro figli: Le Scuole Sacro Cuore rispettano e valorizzano questo ruolo delle famiglie e si pongono perciò in atteggiamento di collaborazione con esse.

IL PERSONALE AUSILIARIO partecipa all’azione educativa con l’esempio del suo lavoro e con il suo indispensabile contributo al buon funzionamento delle attività.